Giovani per la Scienza

Associazione culturale – scienza, società, industria


Sito ufficiale dell'Associazione "Giovani per la Scienza"
...dodici anni di attività!

Giovani per la Scienza - Associazione culturale – scienza, società, industria

Anteprima del Festival della Scienza a Savona

Comunicato Stampa

 

SAVONA, I GIOVANI E LA SCIENZA 2017

“La scienza e il progresso; dal visibile all’invisibile”.


Inaugurazione: sala della Sibilla del Priamar, 18/10/2017 ore 16:30

Esposizione presso il Palazzo del Commissario dal 18/10/2017 al 25/10/2017

Giorni feriali ore 9:00-13:00 per le scuole, ore 15:00-18:00 per il pubblico

Sabato e domenica: 10:00-12:30 / 15:00-18:00


Anche quest’anno si terrà a Savona l’anteprima del Festival della Scienza di Genova, presso il Palazzo del Commissario, al Priamar. I CONTATTI, parola chiave del Festival della Scienza 2017, verranno sviluppati dall’Associazione “Giovani per la Scienza” come percorso dal macrocosmo al microcosmo e dalla fisica classica alla fisica quantistica in un itinerario con 26 esperimenti interattivi collocati in 9 postazioni e illustrati da 24 pannelli.

Tutti gli esperimenti sono stati costruiti e verranno presentati da giovani dell’Associazione “Giovani per la Scienza” dai 14 anni in su, coordinati dai soci universitari.

Si inizierà dalla meccanica, provando a capire insieme cosa siano la quantità di moto e il momento angolare per arrivare all’atomo di Bohr e alla quantizzazione del momento angolare. Si faranno poi ricostruire ai giovani visitatori le funzioni trigonometriche e il moto armonico, quindi il passaggio all’elettromagnetismo porterà dalle macchine elettrostatiche fino alla corrente alternata e al motore asincrono, per culminare nell’esperimento dell’uovo di Tesla. Si proseguirà con lo studio del vuoto, fondamentale per gli esperimenti di fisica atomica, nati come esperienze di scariche elettriche in tubi a vuoto. La postazione dell’ottica collegherà il mondo macroscopico e quello microscopico, dalla interferenza nell’acqua all’interferenza della luce, all’interferenza degli elettroni. In seguito la sezione di chimica e biologia cercherà di far vedere come dalla fisica quantistica si arrivi alla doppia elica del DNA. A concludere il percorso alcuni esperimenti sulla tecnologia moderna, riguardanti l’elettronica e l’informatica, dalla informatizzazione di una serra alla logistica con la smart mobility.

Vi aspettiamo alla nostra inaugurazione mercoledì 18 ottobre!

I Giovani per la Scienza